jump to navigation

“Medici” o “Caporali”. novembre 18, 2009

Posted by occhioalgolf in Controlli sanitari, Sanità.
trackback

Leggo oggi che la nuova proprietà dell’Ospedale San Giupeppe di Milano ha intenzione, a causa del deficit della struttura fondata nel 1874, di licenziare circa il 40% dei medici e di almeno altrettanti  infermieri, tecnici ed impiegati.

Sono profondamente a favore della legge sui “fannulloni” del Ministro Brunetta che é riuscito quantomeno a fare entrare al posto di lavoro, con i “tornelli”, gente che magari timbrava poi “andava al parco”. Ora bisognerà controllare che quelli che entrano, e timbrano, lavorino.

Nella sanità invece bisogna controllare che entrino, lavorino ma non più del dovuto. La Regione Lombardia dovrà attuare, in tutte le strutture accreditate (compresa la San Giuseppe), un piano di controlli seri, magari simile a quello da me proposto ( vedi  “il mio libro”) che non permetta di eseguire esami inutili nè trattamenti medici o chirurgici non indicati. Quindi minor numero di personale che lavori per ottenere obbiettivi non maggiori di quelli ” sani”.

E’ giusto quindi che anche i medici restino a casa se non producono, come è giusto che si controlli che non producano di più, o peggio ancora inutilmente.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: