jump to navigation

Perchè fare i controlli è importante. ottobre 18, 2010

Posted by occhioalgolf in Controlli sanitari.
trackback

Oggi ho rivisitato dopo trenta giorni dalla prima volta un collega a me coetaneo.

Nella prima visita avevo fatto diagnosi di ipertono oculare e, dopo avere eseguito perimetria computerizzata, curva tonometrica, pachimetria corneale e GDX, diagnosi e terapia per glaucoma. Oggi ho controllato il tono che solo con una goccia di collirio ipotonizzante appare compensato.

Sarebbe una storia di diagnosi clinica come un’altra che quotidianamente, da trent’anni ormai, eseguo. Peccato che si tratti di un collega che è stato controllato da altro oculista periodicamente. Oggi ha un glaucoma conclamato e probabilmente, ma dovrei dire certamente, il collega oculista non saprà mai di aver sottovalutato.

Oggi ho chiesto se aveva detto qualcosa al collega oculista e la pronta risposta è stata: “Queste cose non si fanno. Si prende atto”.

Ecco perchè solo il controllo casuale e randomizzato del lavoro dei medici può portare ad una sanità migliore. Sono certo. Non bisogna denunciare, partendo dal presupposto che ogni medico faccia del suo meglio, ma nemmeno prendere atto. Non bisogna che controlli il paziente ma le istituzioni che devono difendere la salute dei cittadini.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: